Il Numero 43

È così difficile chiedere qualcosa ad un Siciliano!!!
Qualsiasi cosa tu chiedi quello ti guarda male e anche se la tua domanda è: -“Scusi, è passato il 43?” quello ti risponde, incazzato: -“E chi ‘nni sacciu iu ‘ru 43, staiu aspittannu ‘u 15!” (E che ne so io del 43, sto aspettando il 15!).
Da ciò si può dedurre che, in Sicilia, chi aspetta l'autobus numero 15 non può accorgersi se il 43 è già passato.

 

Mimmo C. - 1991